Congratulazioni Agente Accogli! 

Daniele non è più un judoka del Banzai Cortina Roma, da oggi è ufficialmente un atleta delle Fiamme Oro, il centro sportivo della Polizia di Stato.

Come già accaduto con altri dei nostri ragazzi, l’arruolamento in un centro sportivo segna un passaggio importante nella loro carriera – da dilettante a professionista – e sancisce la loro definitiva crescita, sportiva e di vita.

In questo momento, il dolore per il distacco (virtuale) è sorpassato dalla soddisfazione per il traguardo raggiunto (reale) e dalla consapevolezza che i ragazzi del Banzai Cortina costituiscono la prima scelta per i centri sportivi militari e non.

Marta Iadeluca, Luca Caggiano, Martina Greci, Francesca Milani, olimpionica a Tokyo 2020, e ora Daniele, che a suon di medaglie nazionali e internazionali ha guadagnato il suo posto tra i professionisti del judo.

Ancora una volta si tratta di un risultato frutto del lavoro di squadra, sicuramente cercato e voluto da Daniele con ambizione e abnegazione ma, senza paura di smentita, anche merito del sudore e dei sacrifici di tutti i compagni di allenamento e dei tecnici che in questi anni lo hanno accompagnato in uno splendido percorso di crescita.

Auguriamo a Daniele di coronare il suo sogno olimpico, come realizzato da Francesca Milani, e ci rimettiamo al lavoro per poter dare a tutti i nostri judoka le stesse chance di riuscita.

Ad majora semper agente Accogli! (chissà cosa avrebbe detto nonno Pasquale nel vederti indossare la sua stessa uniforme).

Forza ragazzi, avanti il prossimo..

Cinzia Amici, presidente del Banzai e mamma di Daniele.

Hai bisogno di aiuto? Scrivici
Accetta la nostra privacy policy per iniziare una conversazione.