Strepitosi i nostri ragazzi !!!

Anche questo weekend ci hanno regalato emozioni incredibili conquistando tre ori e un bronzo alle European Cups Cadetti e Juniores di Bucarest e Praga.

Medaglie pesanti, anzi pesantissime, in ottica campionati europei e mondiali di classe.

Nei cadetti vincono Valerio Accogli (kg. 66) e Sara Corbo (kg. 63) mentre nei junior sale sul gradino più alto del podio Sara Lisciani (kg. 63) e Chiara Zuccaro strappa un bronzo importantissimo nei kg. 57.

I tre vincitori hanno messo a segno un percorso di gara netto, senza indecisioni e senza lasciare niente agli avversari che, seppur di livello, si sono dovuti inchinare alle prestazioni straordinarie dei nostri giovani guerrieri, che hanno esibito un judo stellare.

Chiara arriva senza problemi alla semifinale dove perde con l’atleta spagnola. Nella finale per il bronzo non c’è storia, pochi secondi ed è subito ippon.

Nei cadetti, un po’ di sfortuna ferma la rincorsa alla prima medaglia europea di Alessandra Rocco (kg. 48), che affronta la competizione con ritrovata determinazione. Eleonora Giusti (kg. 70), ormai di casa al Banzai, non entra in gara e perde i suoi due incontri.

Qualche imprecisione preclude il final block agli altri ragazzi della nostra pattuglia a Praga:

Simone Aversa (kg. 60), Cristian Miceli (kg. 66), Manuel Vici e Andrea Raffaeli (kg. 81), Matteo Pieristi (kg. +100), che devono rimandare l’appuntamento con le medaglie.

Ma adesso tutti con Francy Milani, che il prossimo sabato sarà sul tatami di Tokyo 2020, per la gara più importante della vita di ogni sportivo!

Forza Francy, Forza Banzai!

Hai bisogno di aiuto? Scrivici
Accetta la nostra privacy policy per iniziare una conversazione.